Infortuni

La Polizza Infortuni prevede un indennizzo all’Assicurato al verificarsi di un evento violento, fortuito ed esterno, che produce lesioni obiettivamente constatabili e che produca come effetto inabilità temporanea, invalidità permanente, oppure morte.

La polizza può essere stipulata sia da Persone Fisiche che Giuridiche.

La Polizza Infortuni, soddisfa la necessità di un individuo di cautelare se stesso e i suoi eredi contro un possibile stato di insufficienza economica conseguente al verificarsi di un infortunio.

A tale scopo il contratto assicurativo consente di coprire i rischi inerenti le attività lavorative (principali e/o secondarie) e il rischio inerente le attività extra lavorative (vita privata), integrando le prestazioni erogate dall’I.N.A.I.L. (Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro) ove questo è carente.

Definizioni principali:

  • Caso Morte è il decesso dell’Assicurato dovuto ad Infortunio
  • Invalidità Permanente da Infortunio è la perdita permanente, definitiva ed irrimediabile, in misura parziale o totale, della capacità generica dell’Assicurato ad un qualsiasi lavoro proficuo, indipendentemente dalla sua professione.
  • Invalidità Temporanea da Infortunio è la perdita temporanea, in misura parziale o totale, della capacità dell’Assicurato ad attendere alle proprie occupazioni professionali.
  • Ricovero è la degenza in istituto di cura sempre derivante da Infortunio
  • Spese sanitarie sono costi sostenute in conseguenza di un Infortunio. A titolo esemplificativo riguardano operazioni chirurgiche e spese connesse, trattamenti fisioterapici e rieducativi, medicinali, esami ed accertamenti diagnostici.

Garanzie che non devono mai mancare:

  • Caso Morte
  • Invalidità permanente da Infortunio
  • Invalidità temporanea da Infortunio
  • Diaria da ricovero Ospedaliero e convalescenza
  • Rimborso Spese Mediche

La valutazione del corretto valore da assicurare, delle garanzie da includere, compreso numerose estensioni e particolarità, sono fondamentali perché il contratto esplichi completamente la sua funzione e cioè, tenere indenne l’assicurato o i beneficiari (persone fisiche o giuridiche), dalle conseguenze di veder ridotto drasticamente la possibilità di produrre o contare su un reddito o temporaneamente (infortunio  senza decesso), o permanentemente (infortunio con decesso)

Contattaci

Compila il form a sinistra per qualsiasi richiesta di informazioni, preventivo o collaborazione.